L'importante è non smettere di fare domande. Albert Einstein

Vetrina Curiosità

In questa pagina sono pubblicate:

riflessioni, idee, pensieri, immagini, contributi video, contributi sonori a contenuto sociale, culturale, di cronaca (con esclusione di qualsiasi richiamo politico, religioso, razziale etc …)

Se abbiamo un oggetto e ce lo scambiamo, dopo lo scambio, avremo uguale ricchezza; ma se ci scambiamo un’idea, dopo lo scambio, siamo più ricchi perché ognuno di noi avrà due idee.

La capacità dell’uomo di fermarsi a riflettere su un’immagine, un’idea, un pensiero, un’opera, spesso arricchisce la mente, scalda il cuore e rasserena l’anima.


L’UNITÀ ATOMICA DELL’INFORMATICA, è un BIT !


BIT è una crasi di due acronimi e sta per “binary digit”; esso identifica l’infinitamente piccolo dell’informatica; una manciata di BIT, poi, costituisce un Byte che è il codice degli apparati informatici per comunicare, così come gli alfabeti, coi loro significanti semantici, sono il codice degli uomini, per comunicare.

BIT è fortemente connaturato all’uomo: può essere acceso (uno) oppure spento (zero), quindi, perché è una dicotomia come lo sono il giorno e la notte, il bene e il male, il maschile e il femminile, la materia e lo spirito, il concreto e l’astratto e quant’altro si contrappone senza fine, ma non è un duale.

Continua a leggere


Visualizza l’archivio completo delle curiosità precedenti

Vetrina Riflessioni

Vetrina Prodotti

  • LE SCARPE DEI CAVALLI

    La FIFPE, Fabbrica Italiana Ferri Per Equini, è stata fondata nel 1977 dall’intuizione di Bruno PREGNO che all’epoca era un imprenditore artigiano specializzato nella costruzione di stampi per il settore automobilistico.

    Seguendo il consiglio di un amico che ferrava i cavalli, a tempo perso, iniziò la produzione dei primi ferri per il cavallo; nell’arco di breve tempo questi divennero molto apprezzati sul mercato nazionale in quanto offrivano un prodotto finito che prima di allora era forgiato manualmente dei singoli maniscalchi.

    (Leggi l’articolo completo…)


Vetrina Curiosità

  • L’UNITÀ ATOMICA DELL’INFORMATICA, è un BIT !

    BIT è una crasi di due acronimi e sta per “binary digit”; esso identifica l’infinitamente piccolo dell’informatica; una manciata di BIT, poi, costituisce un Byte che è il codice degli apparati informatici per comunicare, così come gli alfabeti, coi loro significanti semantici, sono il codice degli uomini, per comunicare.

    BIT è fortemente connaturato all’uomo: può essere acceso (uno) oppure spento (zero), quindi, perché è una dicotomia come lo sono il giorno e la notte, il bene e il male, il maschile e il femminile, la materia e lo spirito, il concreto e l’astratto e quant’altro si contrappone senza fine, ma non è un duale.

    (Leggi l’articolo completo…)



Sintesix S.a.s. - Via Montevecchio, 11 - 10128 TORINO (TO)
Tel: 011 50.70.211 | Telefax: 011 50.70.299 | E-mail: segreteria@sintesix.it


Designed and hosted by Mavida snc